FilmRelax
film commedia italiani

Film comici Italiani e cinepanettoni, la classifica dei film fino al 2011

Non esiste una vera e propria classifica di cinepanettoni, può infatti accadere che un film classificato come tale da un critico o da un giornalista, sia invece ritenuto una semplice commedia natalizia da altri. Questa lista fa riferimento ai film generalmente considerati come rappresentativi del genere. La classifica, che potrebbe essere più lunga e continuamente aggiornata si ferma per adesso al 2011.

film italiani commedia

Classifica Film italiani commedia

1. Vacanze Di Natale 2000 (1999)

vacanze di natale 2000

Tre capifamiglia di diversa origine regionale (Roma, Milano, Napoli) e differente estrazione sociale (un ricco, un piccoloborghese e un pizzaiolo che ha fatto 6 al Superenalotto) decidono di passare le feste natalizie a Cortina d'Ampezzo. Imprevisti, equivoci, inganni, tentate estorsioni, tradimenti, figuracce, congressi carnali.

2 voti

2. A Natale Mi Sposo (2010)

a natale mi sposo

Matrimoni ed altri equivoci: una coppia (Salemme e Brilli) si prepara a portare all’altare la figlia. Tutto sembra andare bene fino a quando la ragazza non incontra il figlio di Boldi. In mezzo a tutto questo, c’è anche una organizzatrice di matrimoni molto particolare (Canalis). Cast da cinepanettone con la regia di Paolo Costella che iniziò nel 1984 proprio come aiuto di Enrico Oldoini, uno dei registi più attenti a seguire il percorso di Massimo Boldi, il quale ha scelto questa squadra per anticipare il film di Natale dell’antagonista De Sica.

1 voto

3. Natale a New York (2006)

Natale a New York 2006

Lillo, ex pianista di piano bar, ha sposato una donna ricchissima che lo lega con un contratto matrimoniale che alla prima infedeltà lo rigetterebbe sul lastrico. Ritrova però un giorno Barbara, una vecchia fiamma molto ‘ruspante’ a sua volta legata con un contratto analogo a un marito che cerca, inutilmente, di renderla più raffinata. Il di lei consorte è, vedi caso, l’amante della figlia di Lillo. Si ritrovano ovviamente tutti negli stessi luoghi in quella cittadina dove tutti conoscono tutti che risponde al nome di New York.

1 voto

4. Anni 90 (1992)

anni 90

Tutti gli episodi fotografano causticamente un modo di pensare, una consuetudine, un'usanza del popolo italiano nei primi anni novanta: L'avventura di una notte di sesso rovinata dalle eccessive obiezioni sanitarie della ragazza; una telefonata conclusa con un tamponamento; un bambino le prende dal padre e anche dall'ispettore dell'associazione per la protezione dell'infanzia; un anniversario di matrimonio guastato; una curiosa terapia sessuologica di gruppo; una fine di carnevale ingloriosa; la psicosi collettiva della paura.

voti

5. A Spasso Nel Tempo (1996)

a spasso nel tempo

23 settembre 1996. A Hollywood in visita turistica il milanese Walter Boso e il romano principe Ascanio Orsini Varaldo di Villa Ermosa non fanno altro che battibeccare. Quando però si trovano entrambi sulla macchina del tempo inventata da un certo professor Mortimer si vedono costretti a condividere, a causa di un cattivo funzionamento della stessa, una serie di avventure nel passato. Si comincia con la Preistoria per passare poi al Rinascimento, alla Venezia del Settecento, alla Roma del 1944 e alla Capri degli Anni Sessanta. Ad aspettarli c'è ancora il futuro. E non solo…

voti

6. Body Guards – Guardie del Corpo (2000)

body guard

I nostri eroi sono due Carabinieri radiati dall'Arma, i quali si ritrovano a fare le guardie del corpo a vip e starlet. Christian De Sica interpreta Fabio, bodyguard della maggiorata Victoria Silvsted, Massimo Boldi è Paolo, dogsitter di un tenero cagnolino di proprietà di Anna Falchi, Biagio Izzo è Ciro, guardia del corpo di Luca Laurenti. Ma l'avventura finirà male per gli intrepidi paladini. Rischiano difatti di essere licenziati anche dalla Security, ma il titolare sarà disposto a chiudere un occhio qualora i tre acconsentano di occuparsi di un caso molto particolare ed altamente pericoloso: proteggere la bellissima Cindy Crawford da un maniaco.

voti

7. Christmas In Love (2004)

Christmas in Love 2004

Un campione automobilistico va in vacanza a Gstaad con la giovane amante che ha l'età di sua figlia. La quale gli esibisce un innamorato che invece ha l'età di papà o giù di lì. Nello stesso albergo si trovano anche un chirurgo plastico con la moglie da cui si è separato e un'operaia che ha vinto una vacanza con Ron Moss, il divo di "Beautiful".

voti

8. La fidanzata di papà (2008)

la fidanzata di papa

Barbara e Matteo sono italiani innamorati a Miami, dove gestiscono un ristorante e aspettano un bambino. Alla vigilia del lieto evento piombano nelle loro vite i rispettivi e ingombranti genitori, ansiosi di diventare nonni e di accogliere il nipotino. Massimo, padre di Matteo, gestisce un albergo a Cortina, vive nel ricordo della moglie perduta e ama in segreto la Luminosa direttrice dell'"Ancora". Angela, madre di Barbara, vive a New York, è proprietaria di una catena di ristoranti e felicemente separata da un marito siciliano. I preparativi fervono quando all'aeroporto Barbara è colta da doglie e condotta in ospedale per dare alla luce il suo bambino nero. Matteo avvilito e persuaso del tradimento di Barbara, scappa con una ex fiamma. Ci penserà mamma Angela a svelare l'arcano e la sua one night stand con Mr. Obama.

voti

9. Matrimonio alle Bahamas (2007)

matrimonio alle bahamas

Girato tra Miami e le isole Bahamas, il film racconta i preparativi di matrimonio fra due famiglie: i Colombo, italiani di umili origini guidati dal tassista Cristoforo e dalla moglie Rosy, e i Di Giacomo, italoamericani ricchissimi. I diversi tenori di vita e le differenze sociali faranno vacillare il matrimonio dei due ragazzi, dando vita a numerose gag.

voti

10. Merry Christmas (2001)

Merry Christmas 2001

I protagonisti della nostra storia sono su un aereo per Amsterdam. Ai comandi il pilota Fabio Trivellone, un uomo che ama tanto la famiglia da averne due, da ben 17 anni. Finora ha vissuto felice, dividendosi abilmente tra le due mogli, che ignorano di essere condivise. In "business class" Enrico Carli un industriale milanese di mezza età che si accompagna malvolentieri con il romanissimo Cesare, suo odiato futuro genero.

voti

11. Natale A Miami (2005)

natale a miami

Siamo alla vigilia delle vacanze natalizie. Ranuccio, Giorgio e Paolo hanno in comune un destino sfortunato. Tutti e tre vengono lasciati dalle rispettive mogli e compagne. Tutti e tre cadono nella stessa terribile depressione. Giorgio si rifugia tra le braccia del suo migliore amico Mario, in partenza per Miami per raggiungere la sua ex moglie e le figlie, e decide di raggiungerlo in Florida, dove diverrà oggetto di spudorate seduzioni da parte di Stella, figlia di Mario, da sempre innamorata di lui.

voti

12. Natale in crociera (2007)

Natale in Crociera

Paolo vuole trascorrere del tempo con Magda, la propria amante, e con uno stratagemma spedisce la moglie Francesca e il figlio in montagna. Il tentato suicidio del cognato Felice, cambia i piani di Paolo che lo accompagnerà in crociera ai Caraibi per distrarlo, senza perdere la possibilità di invitare di nascosto anche la giovane Magda. Sulla stessa nave anche Michela, animalista convinta, e Luigi, autore del libro "Single è bello", si incontrano, ignari di cosa li aspetterà durante un matrimonio che si celebrerà proprio in crociera.

voti

13. Natale in India (2003)

natale in india

Il giudice Enrico Paci e l'ingegner Fabio De Tassis si conoscono alla nursery nel 1987 dove sembra evidente che, a causa di un black out, i rispettivi figli maschi sono andati scambiati. Nel 2003 i due si rincontrano casualmente, famiglie al seguito, durante un viaggio in India: Fabio, da sempre un trafficone, sta in realtà sfuggendo ad un'indagine della procura sui suoi loschi affari.

voti

14. Natale in Sudafrica (2010)

natale in sudafrica

Carlo (Christian De Sica) in compagnia della sua seconda moglie Susanna (Barbara Tabita) è in viaggio in Sudafrica, dove per uno strano scherzo del destino incontra l’odiato fratello minore Giorgio (Max Tortora) con il quale ha più di qualche acredine, visto che quest’ultimo non solo gli ha soffiato la prima moglie Marta (Serena Autieri), ma in un passato per nulla remoto ha completato l’opera truffandolo e mandando in bancarotta una società che i due avevano costituito insieme.

voti

15. Natale Sul Nilo (2002)

film commedia italiani

Il generale dei carabinieri Enrico Ombroni vuole distogliere la quindicenne figlia Lorella dal suo proposito di diventare una “letterina” e pensa che un viaggio all’estero possa aiutarlo nell’intento. L’avvocato Fabio Ciulla, il cui imbarazzante appeal sulle donne provoca continue liti con la moglie Gianna, è deciso a recuperarne l’affetto anche a costo di recarsi in Egitto dove la consorte è andata a trovare il figlio Marco.

voti

16. Natale a Beverly Hills (2009)

natale a beverly hills

Serena e Marcello sono innamoratissimi e stanno per sposarsi a Beverly Hills dove lui possiede un ristorante. Lei va con le amiche a festeggiare l'addio al celibato e si mostra pudica. La fanno però bere a sua insaputa e finirà nel letto (senza che nulla accada) di Rocco (inibito ex compagno di scuola di Marcello). Rocco si innamorerà di lei e farà di tutto perché il matrimonio non abbia luogo. Carlo giunge in città con una compagna in sedia a rotelle più vecchia di lui che lo mantiene. Se la vede soffiare da un nuovo arrivato e si ritrova senza un soldo.

voti

17. Natale A Rio (2008)

natale a rio

La ricetta è semplice e quest'anno piuttosto efficace. Si prendono due divorziati (Ghini e De Sica) molto diversi tra loro (uno è un professore di etica e l'altro un palazzinaro) e li si fa finire insieme in vacanza a Rio all'insaputa di tutti. Dei 'tutti' fanno parte i reciproci figli i quali, a loro volta, mentono ai genitori fingendo di andare in Spagna e recandosi invece a… Rio.

voti

18. Olè (2006)

olè

Due insegnanti, acerrimi nemici, che lavorano nella stessa scuola, fanno la corte alla stessa donna, una loro collega. Quando i due, a loro insaputa, si ritrovano in Spagna in gita scolastica con le rispettive classi, i dispetti e le gelosie proseguono come tutti gli altri giorni...

voti

19. Paparazzi (1998)

paparazzi 1998

Cinque paparazzi sono sguinzagliati sulle spiagge dell'estate alle costole dei Vip di turno a cercare lo scoop dell'anno per l'agenzia Magica Press. Più che i cinque protagonisti comicaroli, ciascuno al peggio della loro forma, conta la sfilata dei divi, divetti, divazzi che la tremenda Italia televisiva degli anni '90 ha prodotto: Alba Parietti, Emilio Fede, Vittorio Sgarbi, Natalia Estrada, Mara Venier, Aldo Biscardi, Maurizio Mosca, Carmen Di Pietro, Brigitte Nielsen, Anna Falchi, Claudio Lippi, Luana Ravagnini, Ramona Badescu eccetera: “... è più che giusto che siano sciatti, sopra le righe, sballati.

voti

20. S.P.Q.R. – 2000 e ½ anni fa (1994)

S.P.Q.R. 2000 e 1 2 anni fa 1994

Dalla nordica Mediolanum arriva nella Roma del 71 a.C. il giudice Antonio Servilio, deciso a combattere la corruzione tangentizia, incarnata dal gaudente senatore Cesare Atticus e dal suo potente protettore Lucio Cinico.

voti

21. Vacanze Di Natale 1983. (1983)

Vacanze di Natale 1983

Vacanze sulla neve a Cortina, dove "si passa il tempo a domandarsi che cosa fare e non si fa mai niente": collana di barzellette, gigionate, tormentoni, freddure ginnasiali. Nella loro comicità pecoreccia i Vanzina _ figli di Steno, Carlo alla regia e Enrico complice alla sceneggiatura _ sono abili a saccheggiare il repertorio sul quale dalla fine degli anni '50 si regge la commedia italiana. La colonna sonora, zeppa di canzoni orecchiabili, non dà tregua. Capostipite di una serie.

voti

22. Vacanze Di Natale ’90 (1990)

Vacanze di Natale 90

Saint Moritz Hotel Palace. Nell'ultima settimana dell'anno si intrecciano storie diverse. Nick, proprietario di ristorante affogato nei debiti, vince alle corse dei cavalli e viene scambiato per un nobile orientale. Tony, sposato per interesse con una donna più vecchia di lui, ritrova il commilitone Bindo che ha invece una moglie avvenente e molto corteggiata.

voti

23. Vacanze Di Natale ’91 (1991)

Vacanze di Natale 91 1991

Storie, storielle e storiacce nel solito albergo di St. Moritz. Al peggio non c'è mai fine. Unica novità la presenza di A. Sordi, che ha anche collaborato alla sceneggiatura e che non migliora il prodotto. Seguito da Vacanze di Natale 95.

voti

24. Vacanze di Natale a Cortina (2011)

vacanze di natale a cortina

A Natale un gruppo variopinto di personaggi dell'Italia di oggi si trasferiscono a Cortina per trascorrere, in allegria, almeno così credono, le vacanze invernali. C'è Lando, un giovane siciliano appena assunto come autista grazie ad una raccomandazione, l'ingegnere Brigatti, il tipo di manager spregiudicato, trasformista, sempre in sella con tutti i governi degli ultimi decenni. A Cortina arrivano anche due coppie di parenti: Massimo e Brunella, in lotta con Andrea e Wanda. Brunella e Wanda sono sorelle e hanno sposato Massimo e Andrea, i quali con loro hanno attaccato il cappello: infatti le due sorelle hanno una modesta edicola a Bergamo.

voti

25. Vacanze In America (1984)

vacanze in america 1984

Quindici giorni di vacanza negli Stati Uniti di un gruppo di studenti di una scuola privata romana, retta da sacerdoti. I piacevoli incontri si alternano con le delusioni, le gioie con le amarezze.

voti

26. Vacanze Di Natale ’95 (1995)

vacanze di natale 95

Poiché nell'Italia berlusconiana fa fino sciare ad Aspen (Colorado), s'incontrano le strade del milanese Colombo con figlia al seguito e del romano Proietti, colà sbarcato per riconquistare la moglie, esasperata per il suo vizio del gioco. Il secondo ne approfitta per perdere più di un miliardo (in lire) e offrire al creditore la gemella della consorte.

voti

Lascia il tuo voto

2 voti

Log In

Password dimenticata?

Password dimenticata?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Log in

Privacy Policy